LE PERLE: FIGLIE DEL MARE, PER CASO

UN TUFFO NEL MONDO DELLE PERLE

Che siano di saggezza o di coltivazione, sulle perle al giorno d’oggi si sa ancora poco. E’ nota a tutti la loro fama di regine degli abissi, ma pochi sanno come riconoscere un buon filo di perle. Sarà forse perchè ancora oggi questi meravigliosi “incidenti della natura” rimangono per lo più avvolti nel mistero. Già dalla loro nascita, ad esempio, si nascondono da occhi indiscreti crescendo all’interno delle ostriche. Ma mica le porta la cicogna. Niente romanticismo purtroppo: quando un granello di sabbia o un parassita entra nel mantello soffice dell’ostrica, quest’ultima secerne una sostanza cristallina, la madreperla appunto. Questo composto ricopre completamente il corpo estraneo, così anno dopo anno la perla cresce, prende forma e raggiunge le dimensioni che siamo abituati a vedere. La nascita delle omonime coltivate prevede lo stesso procedimento, a differenza del fatto che il corpo estraneo viene aggiunto per mano dell’uomo.

Perle Tipologie

IL FILO DI PERLE. SEGRETO? SOMIGLIANZA

Ma cosa rende un filo di perle più pregiato di un altro? Innanzitutto la provenienza delle stesse, è facile intuire che se nascono in modo naturale sono molto più rare delle altrettanto belle cugine da coltivazione. Un buon filo si distingue proprio dalla scelta dei singoli componenti, che nell’insieme devono risultare armonici. E’ infatti il grado di somiglianza tra le perle che ne determina il valore e la bellezza. Tutti gli elementi che compongono la sequenza hanno infatti particolarità uniche e irripetibili, qualche protuberanza, irregolarità o magnetica imperfezione. Un altro aspetto che caratterizza il valore di un filo è senza dubbio l’oriente, la proprietà che indica il grado di lucentezza, iridescenza e luminosità di una perla, nonchè la sua capacità di riflettere la luce dall’interno. Affinchè una sequenza possa godere di un ottimo oriente nel suo insieme, questo deve essere simile per tutte le perle che lo compongono.

Collana di perle

Pelati Gioielli vi aspetta per mostrarvi nel dettaglio l’incantevole mondo delle perle.

Wiki

By | 2017-07-18T12:40:49+00:00 luglio 18th, 2017|News, Perle|0 Commenti

Scrivi un commento